Continua il nostro viaggio nella cultura celtica con Ethnos! Scoprimo insieme il Claddagh Ring, simbolo tradizionale di amore e amicizia.

Carissimi amici di ” The Art Of Being A Woman“, quest’ oggi continua il nostro affascinante viaggio nel meraviglioso mondo di Ethnos, il più completo shop on line di gioielli e di artigianato etnico che propone una collezione variegata e sempre aggiornata di oggetti unici proveniente da tutto il mondo. Se volete saperne di più e vi siete persi i miei precedenti articoli li trovate QUI e QUI.

logo

Per chi mi segue sempre non è un mistero il mio amore per la cultura celtica che rappresenta le radici più profonde ed antiche dell’ Europa e che mi attrae per il rapporto unico e profondo che veniva instaurato tra uomo, natura e spiritualità. Pensate che i Celti consideravano la Terra come Madre, il Cielo come Padre e tutte le forme di Vita come segno della loro presenza.

img_celtic

La cultura celtica è conosciuta in modo particolare per l’ aspetto mitico delle sue tradizioni e per la sua arte ricca di incanto ed indossare un gioiello che raffigura gli antichi simboli celtici vuol dire affermare la sacralità della Vita in ogni sua forma ed espressione! La settimana scorsa vi ho parlato un po’ di questo interessante tema ed oggi vorrei soffermarmi in modo particolare sui diversi simboli che essendo la manifestazione di un Mondo Spirituale Superiore acquisivano un significano sacro.

simboli_celtici01-horz

Per me i simboli della cultura celtica sono così interessanti ed intriganti perché ognuno esprime un preciso messaggio ed indica un diverso modo di rapportarsi con la Vita ma anche con la nostra stessa anima. Secondo i Celti avevano inoltre il compito di unire il mondo esteriore, della materia, con un significato interiore, sotto forma di stato d’ animo, coscienza ed emozione.

gioielli-etnici-artigianato-celtico-spilla-peltro-rame-PB09_Gn

simboli_glastonbury_small-horz

Oggi vorrei soffermarmi in modo particolare sul Claddagh Ring, un simbolo molto antico che la leggenda vuole attribuire alla cultura celtica e che ancora oggi fa significativamente parte della cultura irlandese. Questo bellissimo anello così particolare è il segno tradizionale di profondo amore (il cuore), amicizia (le mani) e lealtà (la corona).

anello_claddagh_ring_irlanda_oro_giallo_AR10GOLD_AG

Le origini storiche del Claddagh Ring non hanno una datazione precisa ma secondo la più antica delle leggende la creazione di questo particolarissimo anello risale ai tempi degli Dei Celti e rappresenta l’ amore nato tra Dogda, il dio del sole, e Anu, la dea di tutto il firmamento e progenitrice dei Celti, dal cui legame nacque Beathauile cioè la vita e quindi tutta l’ umanità. Quindi la mano destra rappresenta Dagda mentre la sinistra Anu e il cuore è la vita nata dalla loro unione.

claddagh-ring

Anche se la storia del Claddagh Ring è avvolta nel mistero, si è certi che questo anello, creato dall’ abile Richard Joyce, apparve per la prima volta 400 anni fa, nel villaggio di Claddagh, presso la bellissima baia di Baia di Galway, sulla costa dell’ Irlanda occidentale.

Secondo la leggenda la nave su cui Joyce viaggiava venne assalita dai pirati moreschi e lui venne venduto come schiavo ad un orefice che gli insegnò la sua arte. Quando finalmente Joyce ebbe la possibilità di tornare a casa l’ orefice gli propose di sposare sua figlia e di ereditare metà dei suoi averi ma Joyce rifiutò per tornare dalla sua amata per la quale durante la prigionia aveva realizzato il primo Claddagh Ring, simbolo dell ‘amore che sopravvive alla lontananza. Dopo essersi finalmente sposato Joyce aprì un’ oreficeria dove iniziò a realizzare questi stupendi anelli, dei veri capolavori che oggi sono custoditi presso il National Museum of Ireland di Dublino e il Victoria and Albert Museum di Londra.

catsnn

Col tempo i Claddagh Ring aumentarono il loro significato diventando la dote delle spose, un regalo ricco di importanza che le madri donavano alle figlie. Inoltre durante gli anni della grande Carestia questi anelli assunsero una nuova connotazione andando a rappresentare il legame indissolubile che legava chi a malincuore emigrava alla propria famiglia e all’ amata Patria.

cats

Se per caso vi preoccupa l’ idea di acquistare on line un anello state tranquilli, il Claddagh Ring viene fornito da Ethnos in base alla vostra misura e secondo me è davvero un regalo perfetto non solo per la persona amata ma anche per i nostri cari senza i quali non potremmo vivere.

Sul suo catalogo Ethnos propone non solo svariati modelli di questo stupendo anello in argento, oro, o impreziositi da magnifiche pietre, ma anche altre deliziose proposte ispirate al Claddagh Ring come orecchini, spille, ciondoli e bracciali.

catsn

Sono sicura che ho colto il vostro interesse!

  • Per ulteriori informazioni e per vedere la linea completa dei gioielli Ethnos QUI 
  • Per conoscere meglio Ethnica, il negozio veronese di artigianato internazionale: QUI 

Nunzia Brisacani

9 comments

  1. Rita Amico says:

    Mi piacciono molto i gioielli celtici, hanno un simbolismo profondo e misterioso. Grazie per avermi fatto conoscere Ethnos e le sue creazioni.

  2. Marina Napolitano says:

    Che carini gli ultimi gioielli con le mani che mantengono il cuore. Mia sorella mi ha regalato un paio di orecchini così, simbolo di Galway, città dove lei ha vissuto due anni

  3. Francesca B says:

    Sono sempre stata affascinata dalla cultura celtica, mi fa piacere leggere questo articolo e conoscere questa linea di gioielli…

  4. ilaria AA says:

    ciaoo!! non conoscevo ethnos bis, davvero carini questi bijoux molto particolari ed accurati. Li consiglierò per fare un regalino.

  5. Maria Crisci says:

    Ricordo il tuo precedente articolo su Ethnos, come si fa a dimenticare pezzi così belli? Ho visitato anche il sito internet dedicato proprio a questo gioiello, ce n’è più di uno che mi interesserebbe 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.