Dolci merende con Sant’Anna

Buongiorno,

giorni fa in pagina vi avevo anticipato la mia collaborazione con l’azienda Sant’Anna 

logo_santanna

 

 

La campionatura di cui sono stata omaggiata è questa

DSCN0442

 

Fonti di Vinadio Spa, con il marchio Sant’Anna è un brand piemontese italiano al 100% ossia senza partecipazioni di multinazionali.

Nel 2012 Sant’Anna ha lanciato una nuova linea di acqua minerale ossia la BIO BOTTLE.

Bio bottle è una bottiglia in plastica naturale, biodegradabile e priva di petrolio.

Una novità mondiale che ha soddisfatto chi tiene all’ambiente e all’ecologia.

Sant’Anna Bio Bottle è disponibile in due formati ossia da 1 lt e da 1,5 lt.

SA_Acqua-e-bevande_BioBottle_img

DSCN0448 DSCN0449 DSCN0450

La legge  non prevede l’obbligo di dichiarare la durezza sull’etichetta e molte acque, non la riportano. Sant’Anna Bio Bottle invece si e noterete che è davvero bassa solo  0,9 gradi francesi.

Il  bassissimo contenuto di residuo fisso e di sodio, e l’altrettanto basso indice di durezza,rendono Sant’Anna  ideale per mamme e bambini, per  l’allattamento in assenza di latte materno e per la preparazione di alimenti per lo svezzamento.

Perchè l’acqua Sant’Anna è buona, leggera e dissetante?

Perchè l’acqua sgorga dalla fonte Rebruant dove intorno c’è tutta natura incontaminata.

L’acqua giunge all’imbottigliamento seguendo severi controlli 🙂

Ecco perchè ve la consiglio anche per i vostri bimbi 😀

DSCN0445 DSCN0447 DSCN0479

Ma Sant’Anna non offre solo acqua bensì anche la linea dei thè e dei succhi di frutta.

SA_home_Sanfruit1

SanFruit è la novità più recente in casa Sant’Anna: puro nettare di pera, pesca e albicocca,  e acqua della sorgente Rebruant, per una bevanda sana e naturale.

Nutriente e senza glutine,  adatto perciò a tutti, fin dai primi giorni, anche a chi soffre di celiachìa.

E’ ideale per una colazione, merenda o pausa di lavoro 😉

I succhi di frutta sono : alla pera, albicocca e pesca.

Noi li abbiamo gustati con una bella ciambella bicolore senza burro  fatta in casa 😀

Ingredienti:

  • 300 gr farina “00”
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • 16 gr  lievito per dolci
  • 3 uova medie
  • 100 gr zucchero
  • 60 gr cacao amaro
  • 3 bicchieri di latte intero fresco

Preparazione:

  1. Mettere in una terrina le uova, la farina, lo zucchero, l’olio extraverfgine di oliva e cominciare ad amalagamare con una forchetta
  2. Aggiungere il lievito per dolci con un bicchiere di latte
  3. Mescolare fino ad ottenere un composto denso (non li liquido)
  4. Togliere dal composto metà dello stesso e metterlo in una seconda terrina
  5. Nella seconda terrina aggiungere il cacao amaro e mescolare con una forchetta aggiungendo i restanti bicchieri di latte
  6. Imburrare una teglia a forma di ciambella e mettere per primo il composto bianco e poi sopra il composto al cacao
  7. Infornare per 35 minuti a 170 °

Tempo realizzazione totale : 1 ora

DSCN0401 DSCN0407

 

Infine ci sono i buonissimi Thè,tre gusti dissetanti, limone pesca e thè verde, in tre pratici formati: bicchiere monodose, bottiglietta da borsa (1/2 l.) e bottiglia familiare (1,5 lt.)

DSCN0443

 

QUI troverete tutte le tabelle dei valori nutrizionali di ciascun prodotto Sant’Anna.

SA_home_InfusoThe

 

Vi ricordate del concorso Sant’Anna? Ve ne parlai in pagina giorni fa.

Ossia l’iniziativa per il sostegno delle scuole italiane 😉

Link: http://www.santanna.it/santanna/promozioni/

BannerBuffon

L’azienda ha fatto sapere che c’è stata la prima estrazione di 5 premi da € 1.000, questi

sono i primi vincitori:
SCUOLA DELL’INFANZIA LA GIOSTRA – Castel d’Azzano VR
SCUOLA PRIMARIA DI RETORBIDO – Retorbido PV
SCUOLA MEDIA PARISI DE SANCTIS – Foggia
COMITATO GENITORI I.I.S. VARALLI – Milano
COMITATO GENITORI C.VILLA – Cinisello Balsamo MI.
Sulla Gazzetta della Sport sono pubblicati i nomi di questi
vincitori su una doppia pagina vicino al  testimonial Gigi Buffon.

Complimentissimi ai vincitori ed a Sant’Anna per questa bella iniziativa 😀

Marinella

3 comments

  1. stefania bezzoli says:

    Conosco molto bene Sant’Anna avendo una dieta iposodica è la mia acqua per eccellenza, tuo figlio avrà apprezzato la merenda che gli hai preparato e Sant’Anna ha fatto il resto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.