Nuovo progetto didattico “Ci penso io” di Bama Spa

Eccomi di nuovo 😀
Volevo rendervi partecipi di un nuovo proggetto didattico di Bama chiamato “Ci penso io”.
BAMA offre un percorso formativo interattivo incentrato sul problem solving. In palio buoni spesa per le soluzioni più creative e divertenti.
Vi riporto il COMUNICATO STAMPA:

 

È in arrivo “Ci penso io!”, il nuovo percorso didattico per la scuola primaria realizzato da BAMA, azienda italiana che da oltre 30 anni inventa, realizza e distribuisce prodotti utili, sicuri e innovativi per l’ambito domestico, sia in casa che in giardino.
L’obiettivo è quello di coinvolgere i bambini in un percorso di allenamento alla scoperta delle soluzioni per i piccoli problemi quotidiani, unendo competenze analitiche e creative per stimolare soluzioni di gruppo originali e innovative.
Un’iniziativa coinvolgente e divertente per sostenere l’istruzione che va ad abbracciare una fascia di pubblico che ha bisogno di principi e valori positivi, quelli che Bama sostiene e difende da sempre.
La sicurezza e la qualità dei materiali, rigorosamente atossici e riciclabili, l’italianità del marchio e soprattutto l’ingegnosità deiprodotti fanno di Bama l’alleata perfetta nella vita quotidiana dei bambini e delle loro famiglie.
Il progetto si svilupperà attraverso materiali formativi gratuiti disponibili sul sito www.bamacipensoio.it – visitedidattiche e attività individuali e di gruppo, coin
volgendo 1000 classi italiane a livello nazionale e un pubblicodi bambini, insegnanti e famiglie, per un totale di circa 25 mila contatti. Le regioni interessate saranno Toscana, Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria e Lazio.
Alla fine del percorso le classi potranno partecipare all’iniziativa libera per mettere alla prova quanto imparato: i migliori cinque elaborati presentati dalle classi partecipanti si aggiudicheranno un buonospesa in materiale didattico.
BAMA vuole essere al fianco delle famiglie e dei loro bambini anche nel luogo dell’educazione per eccellenza, la scuola. Cercare di risolvere con creatività i piccoli problemi quotidiani è una competenza fondamentale per la crescita dei nostri figli e noi di BAMA lo facciamo da più di 30 anni, creando ogni giornosoluzioni innovative e ingegnose per la casa e per
il giardino, realizzate sempre con materiali atossici e
riciclabili, nel rigoroso rispetto dell’ambiente e
delle persone”.
è il commento di Rossella Baiocchi, Resp.
Marketing e Comunicazione Bama Spa.
Ufficio Stampa BAMA
This entry was posted in Varie.

Lascia un commento