Spaghetti con vongole, pesto alla genovese e panna

Buona domenica a tutti 😉

da tempo avevo in mente di provare a realizzare gli spaghetti della tipica scena di un film di Fantozzi…non so se la ricordate 😀 La scena di uno dei suoi film dove tentando di dimagrire viene rinchiuso in una cella e tenuto praticamente a digiuno 😉

Ebbene, questa non è una ricetta tipica di qualche luogo, paese, bensì frutto di quel film di Fantozzi 😉 ed io guardando un po’ sul web ho deciso di riproporre.

La mia ricetta  è questa:

  • Spaghetti Prosit Pasta Romeo
  • sale q.b
  • olio extra vergine di oliva
  • tre cucchiaini di panna da cucina
  • due cucchiaini di pesto alla genovese
  • vongole
  • basilico
  • un bicchiere di vino bianco

Procedimento:

Se comprate le vongole fresche dovete prima ovviamente pulirle bene dalla sabbia 😉 se acquistate vongole surgelate allora seguite le indicazioni riportate sulla confezione per lo scongelamento.

In una padella mettete l’olio extravergine di oliva e le vongole dopo una decina di minuti mettete il bicchiere di vino bianco e lasciate cuocere altri 5 minuti.

Intanto mettete la pasta a cuocere.

Nella padella mettete la panna da cucina ed amalgamate bene e mettete infine il pesto alla genovese e spegnete il fuoco.

Scolate la pasta e versatela nella padella amalgamando bene il tutto.

P_20160619_131619

P_20160619_131536

Marinella

Lascia un commento